Frattamaggiore, genitori e figli in piazza per il Carnevale: l’ira del Sindaco Del Prete

Frattamaggiore, genitori e figli in piazza per il Carnevale: l’ira del Sindaco Del Prete

Richiamo del Sindaco di Frattamaggiore Marco Antonio Del Prete alle famiglie frattesi: “Vedo troppi genitori festeggiare il Carnevale in piazza“.

Troppi genitori e bambini in piazza: arriva l’ira del Sindaco

Giorno di Carnevale, un giorno di festa per tanti bambini. Non in un periodo come questo, dove la diffusione del Covid-19 resta ancora alta. Nonostante il divieto di sfilate e cortei, per evitare assembramenti, questa mattina a Frattamaggiore si sono visti molti genitori e bambini festeggiare il Carnevale.

LEGGI ANCHE: LICOLA, 39ENNE DI FRATTAMAGGIORE PERDE L’AUTO IN MARE (VIDEO)

Tanti i bambini, accompagnati dai propri genitori, raggrupparsi in diversi punti della città. Situazione che non è piaciuta al primo cittadino Marco Antonio Del Prete, che con l’ausilio della Polizia Locale ha riportato tutto alla normalità.

Il richiamo del Sindaco Del Prete: “Rimaniamo a casa il più possibile”

Proprio il Sindaco Del Prete, a seguito dell’episodio, ha voluto richiamare i suoi concittadini, chiedendo maggiore attenzione. Queste le parole del Sindaco, postate sulla sua pagina Facebook. “[SIAMO FUORI DI TESTA?] Mi chiedete ogni giorno di chiudere le scuole. Ci lamentiamo tutti i giorni perché i ragazzi si assembrano nei weekend. E poi?Vedo famiglie intere festeggiare il Carnevale in piazza con i propri bambini? Vabbè che a Carnevale ogni scherzo vale…ma questo è troppo! Ho prontamente chiamato la Polizia locale che ringrazio ancora una volta per il lodevole e tempestivo intervento atto a ripristinare la normalità”.

“Normalità che, ribadisco, è quella di RIMANERE A CASA! Quanto più possibile! Le varianti di SARS-Cov-2 stanno preoccupando il mondo intero e noi dobbiamo fare MASSIMA ATTENZIONE. Non sono più tollerabili atteggiamenti di questo tipo. I nostri bambini un giorno capiranno. Adesso tocca a noi genitori capirlo!“, ha concluso il Sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *