Draghi blocca l’esportazione di vaccini: l’Australia risponde “Rivedete questa decisione”

Draghi blocca l’esportazione di vaccini: l’Australia risponde “Rivedete questa decisione”

Esportazione dei vaccini per l’Australia bloccata dal Presidente Draghi: il capo del governo ferma un carico di 250mila di vaccini.

LEGGI ANCHE: Vaccino AstraZeneca: dubbi e perplessità. E’ sicuro? (VIDEO)

Draghi blocca l’esportazione di vaccini: l’Australia “Capiamo l’ansia dell’Italia”

L’Australia dopo il blocco da parte dell’Italia dell’esportazione di un carico di vaccini Astrazeneca chiede aiuto alla Commissione Europea. “Abbiamo chiesto alla Commissione Europea attraverso più canali di rivedere questa decisione” ha dichiarato il Ministro della salute a Melbourne. L’UE ha deciso di non tornare indietro, anche la Francia sta pensando di agire come l’Italia.

Nonostante la campagna vaccinale sia iniziata da poco in Australia, i responsabili minimizzano sui problemi del blocco. Sembrerebbe che nonostante la mancata consegna il paese non ne soffrirà tantissimo.

LEGGI ANCHE: CAIVANO, SI APRE UNA VORAGINE IN CITTA’

Sebbene l’Australia al momento stia inoculando il Pfizer, le cui scorte mondiali sono altamente limitate. Anche la Francia potrebbe operari gli stessi blocchi. A dichiararlo il Ministro della salute francese.

LEGGI ANCHE: AUTO IN FIAMME SULL’ASSE MEDIANO (VIDEO)

Anche dal nostro Ministero degli Esteri la linea guida sembrerebbe questa pure per episodi futuri. Di Maio la ritiene una mossa “giusta” nei paesi che al momento non sono a rischio e ciò richiede una cooperazione europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *