Signal, ecco perché meglio di Whatsapp e Telegram

Signal, ecco perché meglio di Whatsapp e Telegram

L‘app Signal possiede un sistema di messaggistica con crittogria end-to-end: ecco perché è migliore di Whatsapp e Telegram.

Rilasciata nel 2010 da Moxie Marlinspike è l’app di messaggistica istantanea più sicura attualmente esistente.

Tutte le app sfruttano ormai per lo sfruttare la crittografia, ma quella di Signal è nota per la sua forza. Essa aggiunge un ulteriore livello di sicurezza alla sua messaggistica end-to-end, consentendo una maggiore salvaguardia anche per dati sensibili.

Dati come immagini o numeri di carte di credito sono perennemente in pericolo sul web, anche a causa dei continui tentativi di phishing che riceviamo giornalmente attraverso email fraintendibili e addirittura app quali Messenger o Whatsapp.

App signal

A tutti è capitato di ricevere un’email o un messaggio un po’ più sospetto, non neghiamolo. Che sia il più classico <<Hai vinto un iphone>> o il trucchetto dello sfruttare Amazon, ultimamente spopolano i tentativi di truffa ai danni di utenti ignari.

Il recente down di Whatsapp, Facebook e Instagram ha lanciato l’allerta e l’app di Signal sembra ben più appetibile

Sono tante le voci false girate nell’ultimo periodo inerenti alle omonime app di Mark Zuckerberg. Tra chi sosteneva che i dati di tutti gli utenti fossero stati prelevati e venduti nel deep web e chi addirittura che i propri numeri della carta di credito fossero stati hackerati.

L’elenco delle falsità girate in queste settimane sono tante e la nomea di Zuckerberg si trova a esser già pessima per via delle diverse inchieste dovute alla presunta vendita di dati sensibili di oltre un milione di utenti di Facebook a terze parti, senza il loro consenso.

In tal senso le persone iniziano a chiedersi se sia così sicuro utilizzare Whatsapp, visti gli ultimi avvenimenti. Nonostante la crittografia end-to-end  sia presente anche sull’app verde la sicurezza non è mai poca.

In tal senso ad aiutare gli insicuri c’è Signal app che possiede un sistema di crittografia molto più forte rispetto sia a Whatsapp che Telegram. Per quanto però l’omonima app abbia una sicurezza superiore rispetto ai due colossi della messaggistica, essa si ritrova a peccare fin troppo per funzionalità.

E Signal è definita come la soluzione per chi vuole stare totalmente al sicuro, ma il suo appeal è infimo rispetto alle feature di Whatsapp o Telegram. Quest’ultimo è ben più completo rispetto ad entrambe, ma comunque un’app ben più di nicchia se paragonata alla grande W verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.