Nola, stop alle minigonne in tribunale!!

Un provvedimento ad hoc , un ordinanza del presidente del tribunale di Nola facente funzioni, Vincenza Barbalucca, dispone infatti «il divieto assoluto di ingresso nel palazzo di giustizia e nelle aule d’udienza in abiti succinti e non consoni al decoro dell’ufficio» e che vieta anche l’uso in aula di smartphone per riprese e registrazioni se non espressamente autorizzati dal presidente del collegio o dal giudice monocratico. Il provvedimento si rivolge ovviamente a tutti, anche agli avvocati;la stragrande maggioranza degli avvocati è concorde.Il provvedimento del presidente non limita la libertà di nessuno, ma instilla il senso del rispetto che si deve avere quando si entra in un luogo così importante come il tribunale. Quindi stop a minigonne, shorts, e riprese con telefonini a mo di show , se non espressamente autorizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *