Covid, vaccini a Frattamaggiore per le categorie a rischio: assembramenti e nessuna distanza di sicurezza

Covid, vaccini a Frattamaggiore per le categorie a rischio: assembramenti e nessuna distanza di sicurezza

Covid, vaccini a Frattamaggiore che sono stati effettuati presso l‘Ospedale San Giovanni di Dio per le categorie a rischio e over 70. Il problema però, sta nel modo in cui si sta svolgendo.

Covid, vaccini a Frattamaggiore: assembramenti e niente distanza di sicurezza

Stamattina, le persone che rientravano nella categoria a rischio hanno potuto effettuare il vaccino presso l’Ospedale di Frattamaggiore San Giovanni di Dio. Tutto perfetto se non fosse per gli assembramenti che si sono venuti a creare nell’attesa di ricevere la propria somministrazione.

LEGGI ANCHE Covid: Caldoro sui vaccini. Nessun cambio di passo del governo

Nonostante la situazione in cui siamo, tanti si presentavano senza mascherina, niente distanziamenti e per di più molte persone si sono ritrovate ad avere un’appuntamento con un orario ben definito. Questo però non è stato assolutamente rispettato.

LEGGI ANCHE: RESTA FERITA MENTRE PORTA IL FIGLIO IN OSPEDALE: MUORE DOPO TRE MESI

Situazione questa che ha creato code interminabili e non favorevoli a tutti coloro che oggi hanno dovuto effettuare il vaccino. Buone notizie a metà: l’organizzazione è sicuramente da rivedere.

One thought on “Covid, vaccini a Frattamaggiore per le categorie a rischio: assembramenti e nessuna distanza di sicurezza

  1. Il personale medico sono stati di una gentilezza e assistenza esemplare ma e stata la presenza di tante persone ad essere invitate a vaccinarsi con orari ristretti poi ci sono stati chi aveva la prenotazione x le ore 15 e si anticipava alle ore 11 ecco il caos verificatosi, e io dopo aspettato 2 ore non ho fatto il vaccino x patologia e hanno rinviato al nuovo vaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *