Caivano, nominata la Giunta del Sindaco Falco

Caivano, nominata la Giunta del Sindaco Falco

Tanto rumore per nulla.Dopo innumerevoli riunioni ufficiose ed ufficiali la montagna ha partorito il topolino.Enzo Falco salva i suoi fedelissimi ,ma contravviene ai suoi principi ,ai dogmi della sua campagna elettorale ovvero nessun cambiamento in giunta nell’arco della sua consiliatura, solo caivanesi ed soprattutto nessun esponente delle giunte precedenti.

Ebbene,la politica è dinamica. Entrano in Giunta anche Castaldo, che ha fatto parte della tanto criticata e soprattutto sciolta per infiltrazioni camorristiche consiliatura di Simone Monopoli e la Salvato, frattese doc .Le due new entry sono da ricondurre al gruppo consilare di Noi Campani,che nelle scorse settimane ha ampliato le sue file arrivando a cinque consiglieri comunali .A fare la parte della vittima è l’esperto Mennillo, che rimane fuori dal nuovo organigramma, nonostante che Italia Viva, il suo partito ha ampliato il numero dei componenti con l’innesto di Pietro FAlco e Alibrico.

I renziani soccombono davanti ai Mastelliani. Tuttavia Emione (Italia Viva)rimane in sella come presidente del Consiglio comunale,la curiosità adesso è vedere i renziani caivanesi cosa faranno .Appoggio esterno con il presidente del consiglio in carica costituirebbe un controsenso.

Peculiarità delle ultime scelte del primo cittadino caivanese è che una maggioranza con fondamenti di sinistra talvolta anche estrema ricorre ad esponenti con un forte radicamento e posizionamento nel centrodestra per sopravvivere. Si fanno già previsioni circa la durata di questo nuovo esecutivo ,si vocifera che ad Agosto non si arriva…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *