Camorra a nord di Napoli , la risposta dei Sindaci

Camorra a nord di Napoli , la risposta dei Sindaci

Frattamaggiore , in una settimana il paese di Durante è stato al centro delle cronache, teatro di una lotta tra clan per accaparrarsi il dominio della “zona” a nord di Napoli. Venerdì 25 per le vie del centro di Frattamaggiore c’è stata una marcia promossa dal Comitato di liberazione dalla camorra a nord di Napoli, a sostegno e in solidarietà a tre attività di somministrazione che qualche notte prima sono state oggetto di “ stese” di deliquenti che stanno seminando il panico , su un territorio non avvezzo a questi episodi.A margine della marcia a cui hanno partecipato il Senatore Ruotolo e ben tredici sindaci dell’area nord di Napoli, si è tenuta anche la manifestazione della Pizza 🍕 anti pizzo , per dimostrare simbolicamente che le attività colpite nonostante il disagio e la paura lavorano ed intendono lavorare comunque. Il poco preavviso da parte degli organizzatori e la giornata lavorativa , hanno determinato forse non un ampia partecipazione della popolazione, mentre massiccia come già scritto la partecipazione dei primi cittadini, che con la fascia tricolore hanno prodotto un messaggio che le istituzioni sono presenti e che sinergica mente con le forze sane dei territori vogliono combattere la camorra. Successivamente all’evento i tredici sindaci hanno sottoscritto un documento che hanno inviato in prefettura all’attenzione del prefetto Claudio Palomba, in cui l’hanno invitato ad essere presente sull’area , riconoscendo un grande impegno delle forze dell’ordine ma rafforzandolo sempre di più in modo da ristabilire una parvenza di serenità nella cittadinanza .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *