Frattamaggiore, approvato il bilancio di previsione con 15 milioni di opere pubbliche e 20 assunzioni nel prossimo

Frattamaggiore, approvato il bilancio di previsione con 15 milioni di opere pubbliche e 20 assunzioni nel prossimo

Frattamaggiore: Del Prete porta a casa il bilancio con 19 voti favorevoli. Oltre 3 milioni in opere pubbliche e 20 assunzioni al Comune. Il Sindaco  “Abbiamo tracciata la strada per il futuro”

 

FRATTAMAGGIORE 30.06.2022 – Si sono conclusi i lavori del consiglio comunale convocato in sessione ordinaria per il giorno 30.06.22. Il civico consesso ha approvato il documento di bilancio di previsione che traccerà l’azione amministrativa dei prossimi anni. Un documento che -come chiarito dall’assessore al Bilancio e Tributi, Pedersoli– non è il libro dei sogni ma segna la strada per il futuro di Frattamaggiore. Oltre 15 milioni in opere pubbliche che nei prossimi mesi delineeranno i tratti somatici della nuova Frattamaggiore. 3,5 milioni per il rifacimento della Piazza Umberto I, Corso Durante e delle casa comunale. Restyling anche per le strade del centro storico con interventi di rifacimento marciapiedi e creazione laddove non esistente. Oltre due milioni per il rifacimento delle strade con creazione di attraversamenti pedonali rialzati ed oltre un milione per riqualificazione dei parcheggi presenti in Città. Adeguamento tecnologico e sistemazione della biblioteca comunale. Nuove scuole, strutture sportive e un’idea tutta nuova delle c.d periferie che attraverso la rigenerazione urbana avranno un rinnovato assetto. Novità importanti anche nell’organizzazione amministrativa dell’Ente. Col documento di programmazione a firma Del Prete infatti, entro il 2023 partiranno concorsi per l’assunzione di altri 20 dipendenti comunali e per la composizione di due nuovi dirigenze.

Non posso che dirmi soddisfatto. dichiara il Sindaco Del PreteOggi approviamo il documento di bilancio con 19 voti favorevoli, a dimostrazione dell’importante lavoro di condivisione delle progettualità condotto che, sommate, tracciano la strada verso il futuro della nostra Città. Da domani ovviamente tocca rimboccarsi le maniche per dare forma al futuro. Abbiamo deciso di investire in nuove tecnologie, in opere pubbliche, in cultura, in sicurezza, in mobilità sostenibile, di rendere linfa alle realtà associative del territorio e sul futuro dei nostri giovani che passa attraverso il lavoro. Ogni singola idea progettuale contribuisce a comporre quel complesso quadro della Frattamaggiore che abbiamo immaginato, che già nel 2020 abbiamo condiviso con i cittadini e che ci ha condotti al Governo del Paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.