Crisi palestre: allarme per gestori e istruttori

Crisi palestre: allarme per gestori e istruttori

Crisi delle palestre, con le grida di aiuto dei gestori e istruttori: “Chiusi da Ottobre, situazione gravissima”.

Crisi palestre: ipotesi nuovo lockdown generale fa tremare le palestre


Da più di un anno le attività sportive in luoghi chiusi sono sospese, causa Covid lasciando istruttori e gestori delle strutture completamente da soli.
il mondo dello sport trema di fronte all’eventuale ipotesi di un nuovo lockdown dopo un anno a dir poco disastroso e straziante .
Non si è fatto in tempo a parlare di un alleggerimento della pressione sulle palestre e i centri sportivi, che già si ipotizza una nuova chiusura.

LA BODY ART SI FA SENTIRE


Proprio per questo ci siamo rivolti ad un titolare e personal trainer conosciuto a Frattamaggiore con ben 2 palestre. Si tratta del titolare della BODY ART GYM localizzate sul territorio frattese e un’altra a Casoria. Il titolare e personal trainer Buonomo Antonio ha rilasciato un’intervista esponendo le problematiche maggiori che affliggono il suo settore. Tra queste vi sono le entrate economiche che purtroppo, vista la chiusura generalizzata sono andate a calare, comportando tutta una catena di problemi al quanto difficili da risolvere.

Dal fitto delle strutture all’acqua, passando per fornitura elettrica e vari stipendi per lo staff, tralasciando le spese affrontate per sanificare l’ambiente e tenerlo sempre in regola; situazione difficile anche per i cittadini, con Buonomo che sottolinea come “uno sportivo, tecnicamente parlando ha le difese immunitarie più alte rispetto ad una persona che non pratica alcun tipo di sport“;

Buonomo ha poi denunciato inoltre che diverse attività non hanno chiuso e che continuano in modo invariato il loro svolgimento. La domanda quindi sorge spontanea: Perchè chiudere? Ma soprattutto perchè non attuare un protocollo che favorisca anche loro come gestori e PT?” chiede Buonomo
Non resta altro che sperare in una situazione migliore per i tanti titolari di palestre e centri sportivi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *