Frattamaggiore: iniziano i vaccini per il personale delle scuole

Frattamaggiore: iniziano i vaccini per il personale delle scuole

Sono partite a Frattamaggiore le vaccinazioni anti COVID-19 anche per il personale scolastico.

LEGGI ANCHE: ATTACCHI HACKER SU FACEBOOK! SCOPRI SE SEI A RISCHIO

Frattamaggiore: vaccinazioni del personale scolastico. Verrà usato un nuovo vaccino

Nella giornata di ieri sono stati ben 482 gli operatori scolastici del territorio dell’ASL Napoli 2 Nord che hanno ricevuto la loro prima dose di vaccino presso gli ospedali di Frattamaggiore e Pozzuoli. Hanno tutti un’età inferiore ai 55 anni.

Nelle scuole del napoletano sono già in 1194 che hanno aderito, tra cui 917 docenti, 30 dirigenti scolastici e 247 ATA (Amministrativi, Tecnici, Ausiliari)

Ricordiamo che si tratta della prima vaccinazione eseguita sugli operatori scolastici della Regione Campania e la prima in assoluto ad utilizzare il nuovissimo vaccino AstraZeneca.

Secondo gli esperti ed il Direttore Generale ASL Napoli 2 Nord, il nuovo vaccino AstraZeneca avrà una gestione molto più semplice rispetto ai suoi predecessori

Possiamo solo sperare che tutto questo riporti un pò di stabilità in questa situazione di equilibrio sempre più precario.

LEGGI ANCHE: FRATTAMAGGIORE – FEDERICO DEL PRETE. FU VITTIMA DI CAMORRA

“Iniziare a vaccinare il personale scolastico è fondamentale, perché ci permette di immaginare che nel prossimo futuro saremo in grado di garantire ambienti scolastici più sicuri. La vaccinazione è la chiave per ricostruirci una nuova normalità. La nuova fase della campagna vaccinale, inoltre, inaugura l’utilizzo di un nuovo vaccino la cui gestione risulta estremamente più semplice rispetto ai precedenti”. Queste le parole di Antonio d’Amore, Direttore Generale dell’ASL Napli 2 Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *