Informare bene per vaccinare tutti

Informare bene per vaccinare tutti

Queste le dichiarazioni Prof. Cavallini, Presidente Anief Regione Campania sulla campagna di di vaccinazione del personale scolastico.

Dichiarazioni Prof. Cavallini: “Chiediamo incontro urgente per decidere la somministrazione del vaccino”

Alla luce della comunicazione del Presidente della giunta Regione Campania Vincenzo De Luca di concerto con l’Assessore regionale all’Istruzione Lucia Fortini del 15 febbraio indirizzato a tutte le scuole di ogni ordine e grado sull’avvio della piattaforma Scuola Sicura della Regione Campania, l’Anief chiede un incontro urgente singolarmente o di concerto con le altre organizzazioni sindacali per fissare modalità e tempi per la somministrazione del vaccino al personale scolastico.

La richiesta sottolinea Prof. Stefano Cavallini, Presidente Anief Regione Campania ,”nasce da un esigenza sentita dai nostri associati sulle informazioni sommarie circa l’efficacia e il tipo di vaccino che il personale scolastico verrà sottoposto”.

Secondo i protocolli nazionali al personale della scuola verrà somministrato il vaccino Astrazeneca che secondo le informazioni sanitarie diffuse dovrebbe avere un efficacia di copertura al virus pari al 60 per cento,non considerando le varianti che si stanno diffondendo negli ultimi giorni.

Occorre fare chiarezza e informazione adeguata a tutto il mondo scuola ,altrimenti potrebbe diventare un boomerang con spreco di tempo ed economie sottolinea Pasquale Del Prete ,dirigente sindacale Anief Campania

Il giovane sindacato attraverso le vie ufficiali ha chiesto un incontro urgente con De Luca e la Fortini per potere meglio disciplinare ed organizzare bene questo momento delicato che sta attraverso la scuola in Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *