Napoli, infortunio per Meret: il club tratta con la Colombia per Ospina

Napoli, infortunio per Meret: il club tratta con la Colombia per Ospina

Infortunio per Meret, con il portiere del Napoli che lascia il ritiro della Nazionale: frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della 3ª e 4ª vertebra lombare.

Infortunio per Meret, frattura per il portiere azzurro

Allarme in casa Napoli. Si è infortunato Alex Meret, estremo difensore del club azzurro e della Nazionale Italiana. Proprio dal ritiro di Coverciano, dove il portiere stava preparando i prossimi impegni della Nazionale campione d’Europa è arrivata la notizia del suo stop. “Il calciatore Alex Meret, a seguito degli accertamenti effettuati in conseguenza del trauma riportato nel corso dell’ultima giornata di campionato, non sarà disponibile per le prossime gare della Nazionale”.

“Le immagini radiografiche, che sono già state trasmesse allo staff sanitario del Napoli, hanno evidenziato la frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della 3ª e 4ª vertebra lombare. Il calciatore farà rientro al club dopo la gara di domani Italia-Bulgaria”, questo il comunicato ufficiale della Nazionale italiana.

Meret out contro la Juventus, il Napoli tratta con la Colombia per Ospina

Un bel problema per il Napoli e Luciano Spalletti in vista del big match di sabato pomeriggio contro la Juventus. Oltre al portiere italiano, il tecnico toscano rischia di non poter far affidamento nemmeno su David Ospina. Il portiere sudamericano è impegnato con la sua Colombia.

Il Napoli ora vuole chiedere il permesso alla Colombia di riavere in anticipo il portiere, evitando così di dover schierare il giovane Marfella contro la Juventus. Ecco quanto dichiarato da Massimo Ugolini, ai microfoni di Sky: “Dovremo attendere ancora un po’ prima di capire quante partite salterà Alex Meret: si va da un minimo di due ad un massimo di quattro settimane di stop. L’ex Udinese salterà sicuramente il big match con la Juventus”.

“Meret sarà sostituito da David Ospina, che però dovrà fare le corse o dovrà scendere in campo la diplomazia per evitare di fargli giocare l’ultima gara di qualificazione in nazionale, Colombia-Cile. Il Napoli cercherà di evitare di giocare con Marfella che è il terzo portiere”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.