Tennis italiano: il futuro è roseo grazie a Jannik Sinner e Matteo Berrettini

Tennis italiano: il futuro è roseo grazie a Jannik Sinner e Matteo Berrettini

Tennis italiano – ecco i nuovi campioni: Sinner-Berrettini.

Tennis italiano: Jannik e Matteo, mai cosi bene 2 italiani.

Poteva essere un week-end come tutti gli altri, ma non è stato cosi. Il tennis italiano finalmente trova pane per i suoi denti, dopo tante meteore inesplose, vittorie solitarie e mai una costanza di risultati. Nella nuvolosa Spagna, nell’ultima settiamana, abbiamo avuto prova della forza di Jannik Sinner, che sulla terra rossa di Barcellona, si è arreso in semifinale al Greco Tsitsipas, numero 5 del mondo. Dopo questo grande risultato, l’altoatesino è balzato nella top 20 della classifica atp, occupando il 18° posto.

LEGGI ANCHE: SEQUESTRO DI TRE STATUE DEI SANTI A SANGIOVANNIELLO. I CITTADINI PROTESTANO

Diversa è la situazione per il romano Matteo Berrettini, che nella fredda Serbia, trionfa in Finale contro il russo Aslan Karatsev con il punteggio di 6-1, 3-6, 7-6. Vittoria memorabile per il tennista italiano, che entra di diritto nella top 5 dei tinnisti italiani più vincenti. Grazie a questo traguardo, scala la classifica atp e arriva nella top ten.

LEGGI ANCHE: ARZANO: INIZIA LA CAMPAGNA ELETTORALE, FACCIA A FACCIA TRA 5STELLE E LA SINISTRA

Due giovani, due storie diverse ma complementari, due stelle del tennis italiano che si fanno valere. Per il romano Berrettini la gloria non è nuova, visto che calca i grandi tornei già da un pò. Più breve, invece, è la carriera dell’altoatesino Sinner, che solo nell’ultimo anno ha scalato tutta la classifica atp, facendo impallidire tutti gli addetti ai lavori e grandi campioni come Federer e Djokovic. I margini di miglioramento sono ancora tanti, ma per queste due stelle italiane, il futuro è roseo.

One thought on “Tennis italiano: il futuro è roseo grazie a Jannik Sinner e Matteo Berrettini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *