Pomigliano d’Arco, ladro prova a rubare: fermato da un carabiniere fuori servizio

Pomigliano d’Arco, ladro prova a rubare: fermato da un carabiniere fuori servizio

Ladro fermato da un carabiniere fuori servizio a Pomigliano d’Arco: un 40enne di Castello di Cisterna finisce ai domiciliari.

Ladro fermato carabiniere fuori servizio a Pomigliano d’Arco

Una rapina finita male per un 40enne di Castello di Cisterna. Nella serata di ieri, 1 maggio, A.G. a Pomigliano d’Arco, in via Masarda, con un complice ha cercato di rubare un’automobile in sosta. L’uomo però è stato bloccato e fermato da carabiniere fuori servizio e in borghese.

LEGGI ANCHE: MORTA DANIELE DELLA PORTA: È L’ENNESIMA VITTIMA DEL COVID IN CAMPANIA

Il militare è riuscito a fermare solo il 40enne, mentre il complice è riuscito a scappare. Subito l’arrivo dei colleghi della tenenza di Casalnuovo. Il ladro è stato sottoposto agli arresti domiciliari. I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, stanno visionando le immagini dei sistemi di video-sorveglianza. L’obiettivo è quello di individuare il complice, scappato al fermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.