Benevento, incendio in un’azienda di componenti auto: nuovo disastro ambientale

Benevento, incendio in un’azienda di componenti auto: nuovo disastro ambientale

Incendio Sapna ad Airola questo pomeriggio: fiamme all’interno di capannone della logistica dell’azienda specializzata nella componenti automobilistiche, nella zona industriale.

Incendio Sapna ad Airola, in fiamme il capannone dell’azienda

Incendio ad Airola. Oggi diverse squadre dei Vigili del Fuoco sono entrate in azione a seguito del vasto incendio divampato in un capannone della logistica della Sapna. Ad andare a fuoco un capannone dell’azienda specializzata nella componenti automobilistiche, nella zona industriale.

Un’alta colonna di fumo nero si è alzata nel cielo, che ha attirato l’attenzione non solo dei cittadini, ma anche degli automobilisti. Secondo quanto riportato da edizionicaserta.it, non ci sono al momento dei feriti, ma la situazione è davvero preoccupante.

La nube nera si è elevata su ben 4 province: Avellino (lato Cervinara, San Martino), Benevento, Caserta (Valle di Suessola) e Napoli (Acerra). Un fumo scuro e minaccioso, che è stato segnalato da diversi cittadini, visto che grazie al vento alzatosi in questa giornata si è subito spostato su zone molto distanti dall’epicentro. La nube è stata vista addirittura in città come Santa Maria Capua Vetere e Casoria.

Soltanto dopo aver domato il rogo si potrà fare una prima stima dei danni e soprattutto stabilire l’origine dell’incendio. Il Comune di Airola ha consigliato ai cittadini di tenere chiuse le finestre ed addirittura a coloro che vivono nella traiettoria del fumo di lasciare le proprie abitazioni per precauzione. Stessa raccomandazione anche a Cervino da parte del sindaco Giuseppe Vinciguerra: la nube ha lambito il territorio cittadino ed ha raccomandato di tenere chiuse le finestre per non respirare eventuali sostanze tossiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *