Frattamaggiore, la natura si ribella alla cementificazione

Frattamaggiore, la natura si ribella alla cementificazione

Sono segni inequivocabili quelli della natura nella cittadina di Frattamaggiore

La natura si ribella alla cementificazione a Frattamaggiore

Frattamaggiore è ormai una città cantiere. Sono sempre più presenti gru in ogni angolo e strada della città. Un cementificazione di massa che porterà ad un incremento demografico e di cemento importante.
Sono tantissimi i cantieri aperti, le vecchie strutture fatiscenti sono state quasi tutte abbattute, i disagi degli abitanti la città sono cresciuti esponenzialmente.
Non mancano giorni in cui più strade sono bloccate per la presenza di ingombranti camion carichi di cemento che sostano nelle arterie della città provocando malumore e paralizzando la stessa.
Ma come in ogni brutta storia che sembra senza via d’uscita ecco il segnale, inequivocabile, della natura che risponde presente. A Via Roma c’è una struttura (anch’essa da abbattere) dov’è imponente la presenza di un albero che si è insediato tra le mura.
Un segnale da non sottovalutare e che sia monito per tutti a rinvigorire la città di alberi e piante, non solo cemento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *